NEWS

GIORNATE SUL SOTTOSUOLO: STUDIO E MONITORAGGIO - ORVIETO 16-17 OTTOBRE 2017

 

ALTA SCUOLA ha il piacere di invitarvi il 16-17 Ottobre ad Orvieto, alle "Giornate sul Sottosuolo:Studio e Monitoraggio".

La prima giornata, dedicata alle CAVITÀ SOTTERRANEE (Georischi  e Georisorse),è organizzata con CNG, SIGEA e Ordine degli Ingegneri della Provincia di Terni.

La seconda giornata, dedicata alle Raccomandazioni sul monitoraggio geotecnico - Misure inclinometriche,è organizzata con AGI e Ordine degli Ingegneri della Provincia di Terni.


Entrambe le giornate prevedono  visite tecniche in Orvieto (alle Grotte ed all'Osservatorio Rupe) con dimostrazioni di tecnologie ed applicazioni di rilievo ed indagini del territorio.


Le giornate, ospitate nella splendida sede del Palazzo del Capitano del Popolo, saranno ad ingresso gratuito ed accreditate ai fini dell'aggiornamento professionale (per geologi ed ingegneri).

 

Vi aspettiamo a Orvieto. Scarica brochure e iscriviti.


 

Con il coordinamento scientifico di Alta Scuola: REMTECH ESONDA EXPO 2017 – Ferrara Fiere, 20‐22 settembre 2017.

E' previsto il riconoscimento dei crediti formativi di aggiornamento professionale per la partecipazione alle sessioni tecniche.

scarica programma

iscrizione

 

 

 

 


 

Premio: Smart Rivers UNESCO AltaScuola RemTech Awards

Call for Paper:
 
Partecipa

english version


 

INTERNATIONAL SCHOOL ON LAND MONITORING AND MAINTENANCE Cerimonia di lancio 21 settembre 2017 a Ferrara


L' idea di dare vita ad una "INTERNATIONAL SCHOOL ON LAND MONITORING AND MAINTENANCE" scaturisce da anni di collaborazione e di esperienze positive e sinergiche tra Remtech Expo di Ferrara Fiere e Alta Scuola,  consolidatesi nel tempo e iniziate già nel lontano 2012. Lo scenario dove ci si è maggiormente cimentati è stato quello di organizzare incontri, conferenze congiunte, corsi formativi su tematiche ambientali, geologiche, idrogeologiche, geotecniche, agronomiche e forestali che hanno toccato anche i temi del monitoraggio e della manutenzione del territorio, sia nella tre giorni settembrina di Remtech a  Ferrara Fiere che,  nelle conferenze a Orvieto e a Todi e in giro per l'Italia organizzate da Alta Scuola. Uno scenario che si è allargato e consolidato  nel tempo a realtà internazionali, grazie ad accordi sottoscritti, a ospitalità di delegazioni estere e di esperti internazionali e a progetti europei riconosciuti e realizzati da Alta Scuola, tanto che dal 2016 si tiene a Ferrara Fiere la "Smart River International Conference" che nel 2017 vede la sua seconda edizione. Alta Scuola e Remtech expo hanno deciso quindi di fondare e lanciare questa Scuola Internazionale sul Monitoraggio e la Manutenzione del Territorio, che avrà due sedi distinte: una a FERRARA e una a ORVIETO.

 

scarica programma


#Watermanifesto. Seminario sulle Scienze dell'Acqua - 06 Giugno 2017 - Roma - Presidenza del Consiglio dei Ministri - Sala Polifunzionale.

Per iscriversi compilare il form su https://goo.gl/forms/OT068MtuxHA2U8w83

scarica programma

NUOVE FRONTIERE PER LA RICERCA, LA SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE E LA COMUNICAZIONE NEL SETTORE DELL’ACQUA

IL COINVOLGIMENTO DEI CITTADINI ED IL RUOLO DEGLI OPEN DATA E DELL’OPEN SCIENCE PER LA SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE, LA SALUTE ED IL BENESSERE


Il WARREDOC, Alta Scuola, la Struttura di Missione del Governo #Italiasicura e l’Istituto Nazionale di Urbanistica (INU) organizzano il 06 giugno un seminario per presentare una serie di iniziative incentrate sul tema “Nuove frontiere per la ricerca, la sostenibilità ambientale e la comunicazione nel settore dell’ACQUA”.

Nel corso del 2017 seminari, giornate di studio, corsi di formazione brevi ed open day coinvolgeranno esperti del mondo accademico e professionale, studenti universitari e delle scuole superiori in confronti aperti ed informali con la partecipazione di enti governativi, pubbliche amministrazioni ed associazioni di categoria con l’obiettivo di condividere e discutere sulle nuove frontiere nella ricerca scientifica, la sostenibilità ambientale e la comunicazione per il settore dell’acqua.

Questa seconda edizione ha per tema centrale l’importanza delle scienze dell’acqua e del coinvolgimento dei cittadini per la consapevolezza e sostenibilità ambientale con particolare riguardo  all’importanza e l’impatto degli Open Data e dell’Open Science per la tutela e lo sviluppo del patrimonio naturale e culturale.

Numerosi relatori di diverse discipline scientificoprofessionali, a coprire tutti i settori di conoscenza, alterneranno brevissime presentazioni ad interventi mirati ad ampie discussioni con un diversificato gruppo di partecipanti – tra addetti ai lavori, giovani professionisti e studenti – per analizzare punti di forza e problematiche chiave delle nuove frontiere ed opportunità offerte dal digitale e dal progresso tecnologico per la sostenibilità e la  salute dell’ambiente, della popolazione e dell’economia.

Gli esiti della iniziative di lavoro saranno disseminati anche mediante una campagna di comunicazione sui social network, facebook e twitter, con la diffusione del #WATERMANIFESTO, un compendio di tweet e brevi comunicazioni sul tema, redatto congiuntamente dall’estesa  compagine degli enti aderenti all’iniziativa per alimentare dal basso e coinvolgere il mondo della rete a contribuire con ulteriori pensieri su cosa voglia dire partecipazione dei cittadini per innovare e cosa implichi  l’innovazione per risolvere i problemi sociali ed economici della nostra generazione, ma soprattutto delle generazioni future.

 

 


area riservata