NEWS

#Watermanifesto. Seminario sulle Scienze dell'Acqua - 06 Giugno 2017 - Roma - Presidenza del Consiglio dei Ministri - Sala Polifunzionale.

Per iscriversi compilare il form su https://goo.gl/forms/OT068MtuxHA2U8w83

scarica programma

NUOVE FRONTIERE PER LA RICERCA, LA SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE E LA COMUNICAZIONE NEL SETTORE DELL’ACQUA

IL COINVOLGIMENTO DEI CITTADINI ED IL RUOLO DEGLI OPEN DATA E DELL’OPEN SCIENCE PER LA SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE, LA SALUTE ED IL BENESSERE


Il WARREDOC, Alta Scuola, la Struttura di Missione del Governo #Italiasicura e l’Istituto Nazionale di Urbanistica (INU) organizzano il 06 giugno un seminario per presentare una serie di iniziative incentrate sul tema “Nuove frontiere per la ricerca, la sostenibilità ambientale e la comunicazione nel settore dell’ACQUA”.

Nel corso del 2017 seminari, giornate di studio, corsi di formazione brevi ed open day coinvolgeranno esperti del mondo accademico e professionale, studenti universitari e delle scuole superiori in confronti aperti ed informali con la partecipazione di enti governativi, pubbliche amministrazioni ed associazioni di categoria con l’obiettivo di condividere e discutere sulle nuove frontiere nella ricerca scientifica, la sostenibilità ambientale e la comunicazione per il settore dell’acqua.

Questa seconda edizione ha per tema centrale l’importanza delle scienze dell’acqua e del coinvolgimento dei cittadini per la consapevolezza e sostenibilità ambientale con particolare riguardo  all’importanza e l’impatto degli Open Data e dell’Open Science per la tutela e lo sviluppo del patrimonio naturale e culturale.

Numerosi relatori di diverse discipline scientificoprofessionali, a coprire tutti i settori di conoscenza, alterneranno brevissime presentazioni ad interventi mirati ad ampie discussioni con un diversificato gruppo di partecipanti – tra addetti ai lavori, giovani professionisti e studenti – per analizzare punti di forza e problematiche chiave delle nuove frontiere ed opportunità offerte dal digitale e dal progresso tecnologico per la sostenibilità e la  salute dell’ambiente, della popolazione e dell’economia.

Gli esiti della iniziative di lavoro saranno disseminati anche mediante una campagna di comunicazione sui social network, facebook e twitter, con la diffusione del #WATERMANIFESTO, un compendio di tweet e brevi comunicazioni sul tema, redatto congiuntamente dall’estesa  compagine degli enti aderenti all’iniziativa per alimentare dal basso e coinvolgere il mondo della rete a contribuire con ulteriori pensieri su cosa voglia dire partecipazione dei cittadini per innovare e cosa implichi  l’innovazione per risolvere i problemi sociali ed economici della nostra generazione, ma soprattutto delle generazioni future.

 

 


area riservata